IGoT-U2021-10-12T10:12:04+00:00

INTERNET of THINGS

IGoT-U è un sistema di Asset Tracking basato sull’innovazione tecnologica NarrowBand IOT.

Il localizzatore GPS, interamente progettato e realizzato in Italia, è garantito per funzionare nelle condizioni operative più avverse,
con un’autonomia di 5 anni.

Il controllo degli asset aziendali avviene mediante la trasmissione periodica della posizione ad una centrale di controllo multipiattaforma, in grado di inviare alert in caso di anomalia.

IGoT-U

IGoT-U è una periferica che è stata progettata coniugando la consolidata esperienza in ambito GNSS (Global Navigation Satellite System) con al nuova tecncologia trasmissiva NarrowBand IOT, per individuare la posizione di un elevato numero di asset aziendali dislocati sul territorio nazionale.

CARATTERISTICHE
La periferica è equipaggiata con un ricevitore GNSS (GPS – GLONASS) per garantire la massima ricezione dei segnali satellitari ed inviare la posizione anche nelle condizioni di utilizzo più disagiate
Le batterie presenti a bordo garantiscono una durata dell’apparato di almeno 5 anni, con l’invio di una posizione al giorno
L’involucro di protezione oltre ad essere a tenuta stagna, è resistente agli urti per l’utilizzo in ambienti di lavoro estremi come cantieri, terminal di smistamento pacchi, capannoni etc
L’IGoT-U è stata progettata con la possibilità di integrare anche un sensore di movimento e, su richiesta, permette di essere personalizzata con sensori per il rilevamento di condizioni ambientali esterne (es. sensore di temperatura, di volume, di peso etc.)
E’ possibile risvegliare l’apparecchiatura manualmente avvicinando un magnete sul logo MC per pochi secondi, consentendo così l’invio dei dati rilevati in quell’esatto istante. Questo tipo di operazione può essere effettuata in fase di check apparecchiatura oppure al termine dell’installazione dell’apparato

Web Tracker

Web Tracker è la piattaforma multiutente per la gestione della localizzazione satellitare ed il controllo delle periferiche IGoT-U, accessibile tramite PC o terminale mobile (smartphone, tablet) connesso ad Internet. Tramite questa piattaforma è possibile visualizzare su mappa digitale
(Google o Bing) la posizione di tutte le periferiche in uso, corredate delle relative informazioni operative.

E’ inoltre possibile produrre dei report con i dati di posizione delle periferiche, oltre a visualizzarne i dati storici di tragitto. Le eventuali anomalie di funzionamento delle periferiche generano degli allarmi a cui fa seguito la ricezione di un’e-mail informativa.